Immagine di Testata

 San Casciano dei Bagni nel docufilm “SCDB - una piccola storia d’Italia”

in onda su Sky il 6 e 16 aprile 2022

Scritta e diretta da Francesco De Augustinis, l’opera è prodotta dalla Cooperativa di Comunità Filo&Fibra

(San Casciano dei Bagni, Siena) - Il documentario “SCDB - una piccola storia d’Italia”, prodotto dalla Cooperativa di Comunità Filo&Fibra di San Casciano dei Bagni, va in onda sul canale Explorer TV (176 di Sky) mercoledì 6 aprile 2022, alle ore 12:15, 20:15, 4:15 e sabato 16 aprile 2022 alle ore 8:00, 16:00, 0:00, oltre che in streaming gratuito sul sito www.explorertv.it.

Scritto e diretto da Francesco De Augustinis, con le musiche originali di Luca Serrao e Federico Erba, il docufilm ha come protagonisti gli stessi abitanti di San Casciano dei Bagni. In 52 minuti raccoglie i ricordi, le sensazioni, le aspettative, lo stile di vita, il senso della comunità: è una piccola storia d’Italia esposta da chi l’ha vissuta e la sta vivendo in un piccolo borgo delle colline senesi. Essa fa riflettere su quanto sia cambiato il modo di vivere, di rapportarsi gli uni con gli altri nell’arco di un secolo; su quanto sia mutato il senso di appartenenza a un territorio, a un centro abitato, a una comunità; su quanto sia rimasto della capacità di difendere la bellezza dei borghi e dei territori. Il docufilm SCDB prova a rispondere a queste e ad altre domande attraverso il racconto corale offerto dagli abitanti, che percorrono un viaggio nei ricordi, a partire dalle condizioni rurali agli inizi del Novecento, con le paure e le ristrettezze della guerra, alla vita di comunità di metà secolo, fino ad arrivare alle ultime generazioni, che hanno deciso di investire le proprie energie nei propri luoghi e nella propria comunità.

«SCDB è il racconto della comunità che abita San Casciano dei Bagni, uno dei borghi più suggestivi d’Italia, immerso nella bellezza senza tempo delle campagne toscane - spiega il regista Francesco De Augustinis -. Ma in qualche modo il film racconta una piccola storia che appartiene a tutti i borghi d’Italia, alle generazioni di ieri, di oggi e di domani, e alla sfida che ci accomuna tutti di preservare la nostra identità di fronte a un mondo in continua e rapida trasformazione. Un piccolo racconto per ricordare e riflettere su “chi siamo” e “da dove veniamo”, ma anche un tributo a chi ha ancora voglia di dedicarsi alla propria comunità e ai propri territori, con l’energia e la voglia di scrivere ancora la propria storia».

È con grande orgoglio che apprendiamo la decisione di SKY di mandare in onda il documentario della nostra Cooperativa di Comunità che lavora ogni giorno per creare nuove opportunità partendo dalle tradizioni e dalla conoscenza di noi stessi e della nostra storia” - afferma la Sindaca Agnese Carletti.

La produzione di SCDB fa parte del progetto partecipativo dal titolo “Il racconto di un territorio tra passato e futuro” ideato dalla Cooperativa di Comunità Filo&Fibra, in partenariato con il Comune di San Casciano dei Bagni e realizzato grazie al sostegno della Regione Toscana e dell’Autorità regionale per la garanzia e la promozione della partecipazione. Il progetto, attraverso una serie di azioni intraprese nel 2021 tra cui, oltre al film, ad esempio mostre fotografiche, tavole rotonde, raccolte di racconti e visite, vuole stabilire un ponte tra passato e futuro che unisca le varie generazioni locali, con l’obiettivo di preservare la memoria del luogo e dei suoi abitanti.

«SCDB è un omaggio alla bellezza, alla forza e alla fragilità di una comunità, soprattutto durante il difficile periodo del COVID. Siamo entusiaste di regalare a questo progetto un respiro nazionale”, affermano Gloria Lucchesi e Camilla Recchiuti, rispettivamente Presidente e collaboratrice della Cooperativa di Comunità Filo&Fibra di San Casciano dei Bagni.